Se Vuoi

La canzone: “Le case di Mosul”

Davanti alle tante violazioni dei diritti umani e ai soprusi che derivano dalle guerre interminabili – in questo tempo è la Siria a pagare il prezzo più alto – non si può restare indifferenti, come dice la canzone: “Tacere è un più lento morire un assenso che uccide è il male del nostro tempo. Ci sarà sempre un pretesto qualunque una distrazione invitante per voltare le spalle e non guardare”.
Le cose possono cambiare davvero se ciascuno lo vuole… “davvero”.

scopri di più
Se Vuoi

La canzone: “Nessun posto è casa mia”

Viaggiare, è un po’ il leitmotiv della vita di ognuno! Sì, perché che tu parta o no, il tempo va, non lo fermi e così anche la tua vita segue il suo corso… il suo “viaggio”.
«Perché si torna sempre dove si è stati bene e i posti sono semplicemente persone…»

scopri di più
Se Vuoi

Che luce stiamo aspettando???

Natale… è il tempo in cui l’atmosfera che ci circonda riporta inevitabilmente il cuore ai ricordi, ai profumi di casa, ai gesti d’amore, ma talvolta anche alle esperienze meno belle. Natale per ciascuno rievoca una parte di sé che nel silenzio si fa strada e bagna gli occhi di attese e speranze nuove…

scopri di più
Se Vuoi

LIBERA

Alla figlia Teresa, Jovanotti aveva già dedicato “Per te”, una canzone per festeggiare la sua nascita (“Lorenzo 1999 – Capo Horn”).

scopri di più
Se Vuoi

Credere amare resistere

Una canzone da sola non può cambiare il mondo ma può generare una seria riflessione nella coscienza di chi l’ascolta.

scopri di più